Turista americano cade nel lago di Como e muore

A Tremezzina si era seduto su un muretto ed è precipitato
A Tremezzina si era seduto su un muretto ed è precipitato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - COMO, 26 AGO - Un turista americano di 52 anni è morto dopo essere caduto accidentalmente nel lago di Como, questa mattina alle 6.30 a Tremezzina, di fronte al museo giardino di Villa Carlotta. Secondo una prima ricostruzione, il turista era seduto sul muretto a lato della strada statale Regina quando ha perso l'equilibrio cadendo nel lago, circa tre metri più sotto. L'uomo prima di finire in acqua avrebbe impattato contro la base in cemento del muro stesso, per cui non si esclude che la morte possa essere stata provocata dai traumi e non dall'annegamento. All'arrivo dei soccorritori l'uomo era già morto. I carabinieri hanno avviato accertamenti. Secondo una prima ricostruzione, il turista, ospite di un albergo a Tremezzina, ieri sera ha partecipato a una festa di matrimonio ed è poi rimasto in giro fino a questa mattina. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione nella Striscia peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"