EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Su viadotto Amatrice lo striscione 'Meno armi più ricostruzione'

A 7 anni dal sisma la rabbia dei residenti
A 7 anni dal sisma la rabbia dei residenti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 AGO - A sette anni esatti dal terremoto che causò ad Amatrice la morte di 237 persone, su un viadotto della Salaria che porta alla cittadina reatina è comparso all'alba uno striscione con su scritto 'Meno armi più ricostruzione'. I residenti chiedono a gran voce che i lavori per la ricostruzione e le infrastrutture vengano realizzati al più presto, "perché è indecente essere ancora isolati a sette anni dal terremoto". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, nove persone uccise, sette sono agenti delle forze dell'ordine

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo