EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Arrivati a Salerno un centinaio migranti salvati al largo Libia

Sarebbero tutti uomini e prevalentemente del Bangladesh
Sarebbero tutti uomini e prevalentemente del Bangladesh
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 22 AGO - Centoquattordici migranti sono giunti nel Porto di Salerno a bordo di una nave della SeaEye4: sono stati individuati a bordo dei cosiddetti barchini nel corso di tre diverse operazioni di salvataggio. Si tratta del trentesimo sbarco nel porto campano. I migranti, secondo quanto si apprende, sarebbero tutti uomini: oltre a quattro egiziani e un palestinesi i restanti sarebbero tutti prevalentemente originari del Bangladesh. La macchina dell'accoglienza, coordinata dal prefetto Francesco Russo e dal questore Giancarlo Conticchio, vede in campo Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di porto, protezione Civile e diverse associazioni di volontariato. Tutti i migranti verranno sottoposti a verifiche sanitarie, sulla nave e anche sulla banchina. Poi verranno foto-segnalati e intervistati. Successivamente smistati nei centri di accoglienza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa