EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Migranti: proseguono i trasferimenti da Porto Empedocle

Attualmente sono presenti 631 profughi, ieri partiti in 1.100
Attualmente sono presenti 631 profughi, ieri partiti in 1.100
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Sono 631 i migranti sistemati nell'area di pre-identificazione al porto di Porto Empedocle (Agrigento). Ieri, con 23 autobus, la Prefettura di Agrigento è riuscita a sgomberare totalmente il campo, facendo trasferire nelle strutture d'accoglienza della penisola oltre 1.100 persone. Ieri sera, con il traghetto Galaxy partito in mattinata da Lampedusa, ne sono arrivati altri 586, di cui 90 sono stati già trasferiti, durante la notte, in Calabria. All'alba sono giunti i 135 spostati sempre da Lampedusa. Dei 631 attualmente presenti, 100 sono in partenza per la Campania, 45 per il Piemonte e altri 20 per la Calabria. A sovrintendere e coordinare le operazioni di smistamento e imbarco sui pullman c'è la polizia, mentre operatori e i volontari della Croce Rossa forniscono viveri e bottigliette d'acqua per il viaggio. Per il secondo giorno consecutivo, entro sera, l'area di pre-identificazione verrà svuotata: la Prefettura, d'intesa con il Viminale, ha pianificato ulteriori trasferimenti per il Veneto (circa 200), Toscana (circa 100), Piemonte (45), Calabria (60) e Abruzzo (80), 10 invece i migranti che verranno accolti ad Agrigento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Serale

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione

Olimpiadi Parigi 2024: le misure di sicurezza per la cerimonia di apertura dei Giochi