EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cadavere mutilato, in procura due giovani nordafricani

Interrogati dal magistrato titolare delle indagini
Interrogati dal magistrato titolare delle indagini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 30 LUG - Due ragazzi nordafricani sono sotto interrogatorio in procura a Genova nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Mahmoud Sayed Mohamed Abdalla, il ragazzo egiziano di 19 anni il cui corpo senza testa né mani è stato trovato in mare davanti a Santa Margherita lunedì scorso. Secondo quanto appreso, i due non sarebbero stati sottoposti a fermo. Mahmoud sarebbe stato ucciso con un colpo di punteruolo al cuore e il suo corpo trafitto più volte ma non è dato ancora sapere se sia stato mutilato dal suo assassino, forse per ritardarne l'identificazione, oppure se il corpo gettato in acqua sia stato mutilato dalle eliche di qualche natante. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"