EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Quindici turisti bloccati dalle fiamme nel trapanese, salvati

Elicottero aeronautica militare atterra a San Vito Lo Capo
Elicottero aeronautica militare atterra a San Vito Lo Capo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 25 LUG - Il Soccorso alpino e speleologico siciliano e 82simo Csar dell'Aeronautica Militare hanno salvato la notte scorsa un gruppo di turisti 15 brimasti intrappolati dalle fiamme che hanno devastato anche il Trapanese, a San Vito Lo Capo. Avvertiti dalla Capitaneria di porto di Trapani che stava evacuando via mare i villeggianti di Calampiso ma che aveva perso i contatti con un gruppo nella zona di Tonnara del Secco, a San Vito Lo Capo, i tecnici del Sass hanno raggiunto l'aeroporto militare di Trapani Birgi per essere imbarcati su un elicottero HH 139B dell'82simo centro Csar. Il velivolo ha sorvolato la costa in cerca del gruppo formato da 15 persone (5 uomini, 5 donne e 5 bambini) e li hanno individuati a qualche centinaio di metri dalla costa. A quel punto, vista la situazione di estremo pericolo che ne impediva il recupero, l'elicottero è atterrato in uno spiazzo libero. Sono sbarcati i due tecnici del Soccorso Alpino e un elisoccorritore dell'Aeronautica militare, hanno raggiunto i turisti, li hanno rifocillati e accompagnati a piedi fino alla costa, per essere messi in salvo dai mezzi della Capitaneria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, recuperati i cadaveri di tre ostaggi israeliani: aiuti Ue nella Striscia grazie a nuovo molo

Violenza verso politici in aumento in Ue: attacco a Fico tragica svolta nel panorama europeo

Il Green Deal europeo è già sul viale del tramonto?