EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Maltempo fa strage di alberi, nel veronese giù enorme platano

A San Giovanni Lupatoto, caduto a filo di auto in parcheggio
A San Giovanni Lupatoto, caduto a filo di auto in parcheggio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 25 LUG - I nubifragi della scorsa notte con fortissimo vento e grandine hanno causato anche una strage di alberi in Veneto, con centinaia di piante abbatute dal vento. In alcuni casi proprio il crollo di rami e tronchi sulle strade ha avuto anche gravi conseguenze: come nel caso di Zimella (Verona) dove un 16enne ha riportato un grave trauma toracico sbandando con la moto per evitare una grossa pianta a terra. La zona più colpita, con molte strade provinciali rimaste bloccate dagli alberi finiti sulla carreggiata, è stata il veronese. A San Giovanni Lupatoto, nella tempesta scaricatasi sul comune prima dell'alba, il vento ha sradicato un enorme platano vecchio di 70 anni, alto più di 20 metri, che si è rovesciato su una della strade principali, sfiorando un automobile parcheggiata, fortunatamente vuota Protezione Civile, Vigili del fuoco e operai comunali sono alle prese con un super-lavoro in diversi comuni della provincia scaligera per spostare tronchi e rami di grosse dimensioni, e ripristinare la normale viabilità. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: mandati di arresto della Cpi per i generali russi Shoigu e Gerasimov per crimini di guerra

Maltempo in Svizzera, ancora due persone disperse. Danni ingenti nel Canton Vallese

Israele: gli studenti ortodossi dovranno arruolarsi, corte suprema rimuove le esenzioni