EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

L'Europa fra la grandine e il fuoco

Oltre i 40 gradi sul Partenone
Oltre i 40 gradi sul Partenone Diritti d'autore Petros Giannakouris/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Petros Giannakouris/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di euronews e ansa
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'Europa è assediata a nord da tempeste di pioggia e a sud dalla canicola che arroventa Grecia, Italia e Spagna

PUBBLICITÀ

Tre persone sono morte in Serbia a causa di una nuova furiosa tempesta che ha investito i Balcani in settimana, come hanno riferito i media locali. Il temporale di venerdì ha attraversato prima la Slovenia, poi Croazia e Serbia, con raffiche di vento e pioggia battente. Molte sono state le interruzioni della rete elettrica, tanti i danni alle abitazioni e alle auto dovute al vento e agli alberi falciati dalla furia degli elementi.

Caos in Bosnia e Croazia

La tempesta ha seminato il caos anche nella vicina Bosnia, con danni materiali segnalati nel nord del Paese. Anche qui l'allerta delle autorità ha cercato di limitare gli spostamenti dei cittadini. In Croazia il maltempo ha provocato gravi disagi in diverse aree del Paese mentre le autorità erano già impegnate nell'inventario dei danni causati dalla tempesta di mercoledì. In un campeggio della penisola istriana settentrionale ci sono stati diversi feriti.

Condizioni avverse anche in Slovenia e Italia

La Slovenia accusa gravi danni alle foreste alpine col rischio di possibili inondazioni improvvise. Allerta meteo anche in Alta Italia con un ultimo nubifragio che si è abbattuto su Milano nella notte di venerdì. Intanto invaste zone di Grecia e Spagna scontano la morsa del caldo che impone l'allarme per la salute pubblica per i più fragili come gli anziani e i bambini. Sconsigliato uscire nelle ore più calde del giorno e obbligatorio idratarsi il più possibile. Peraltro mentre sul Partenone si limita l'affuenza dei turisti che potrebbero avere colpi di calore, gli incendi sull'isola di Rodi bruciano per il quinto giorno consecutivo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Raffiche fino a 217 km/h in Svizzera: almeno una vittima per il maltempo

Meteo estremo, l'Italia divisa in due. Tempeste al Nord, caldo record al Sud

Guerra in Ucraina, l'Onu cerca una tregua olimpica: cosa sono le "Ekecheiria" dell'antica Grecia