EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Peschereccio mitragliato dai libici rientrato a Siracusa

Orizzonte in porto scortato da una motovedetta Guardia Costiera
Orizzonte in porto scortato da una motovedetta Guardia Costiera
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 19 LUG - E' entrato dopo le 23 al porto di Siracusa, scortato da una motovedetta della capitaneria di porto, il motopesca Orizzonte della marineria di Siracusa, colpito ieri mattina da raffiche di mitra sparate da una motovedetta libica mentre si trovava in acque internazionali, a circa 95 miglia dalla costa. Il peschereccio è stato fatto attraccare alla banchina 4. Le forze dell'ordine stanno procedendo alle prime verifiche e l'equipaggio ancora non è stato fatto sbarcare. Sulla banchina i familiari attendono i loro cari reduci da questa drammatica avventura. Il motopesca era da pochi giorni in mare. I militari della Capitaneria stanno procedendo ai controlli sul peschereccio colpito al timone dai mitra sparati dai militari libici. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: in Grecia per la prima volta il voto per corrispondenza

Le notizie del giorno | 28 maggio - Serale

Gaza: nuovo attacco su Rafah, 21 morti, Jihad islamica pubblica video di un ostaggio israeliano