EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Maltempo, in Trentino si puliscono le strade da alberi e fango

Il forte vento ha provocato schianti di alberi e caduta di rami
Il forte vento ha provocato schianti di alberi e caduta di rami
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRENTO, 19 LUG - Tecnici della Provincia autonoma e vigili del fuoco volontari ancora al lavoro in Trentino per ripristinare la viabilità dopo il temporale di ieri, con il forte vento che ha provocato schianti di alberi e caduta di rami sulle strade provinciali e anche colate di fango. Sono ancora chiuse per lavori di rimozione piante e pulizia della sede stradali la SS 50 del Grappa e passo Rolle e la SS 346 del passo San Pellegrino, in località Fango, nel comune di Moena. Gran lavoro anche per il Soccorso alpino: la Stazione di Moena è stata attivata per prestare soccorso alle persone bloccate nelle cabinovie dell'impianto di risalita che da Predazzo sale sul gruppo del Latemar. In un primo momento sembrava fosse necessario procedere all'evacuazione delle circa 50 persone dalle cabinovie, ferme a causa del vento e di alcune piante che si sono abbattute sulle funi. Con il miglioramento delle condizioni meteo, intorno alle 19.30, l'impianto di risalita è stato fatto ripartire e le persone sono state fatte scendere. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National

Le notizie del giorno | 24 giugno - Serale

Aborto, le donne brasiliane scendono in strada contro proposta di legge "criminalizzante"