EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

All'Università di Padova sportello passaporti per gli studenti

Nato dalla collaborazione tra Ateneo e Questura
Nato dalla collaborazione tra Ateneo e Questura
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PADOVA, 18 LUG - La collaborazione tra Università e Questura di Padova ha portato all'istituzione, all'interno dell'ateneo padovano, di uno sportello avanzato dell'Ufficio Passaporti. L'iniziativa si affianca allo sportello dell'Ufficio Immigrazione, inaugurato a Palazzo del Bo nel luglio del 2021 grazie all'intesa con il Ministero dell'Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza. L'incremento degli studenti stranieri iscritti a Padova, oltre alla mobilità di studenti e docenti in una ottica di formazione accademica internazionale, ha determinato la nascita negli ultimi anni dei servizi volti a sostenere il processo di accoglienza, anche per la rapida trattazione delle pratiche dei permessi di soggiorno. In convenzione con l'Azienda Ulss 6 Euganea, è attivo anche uno sportello di anagrafe sanitaria, sempre presso i locali di Palazzo del Bo. Dopo lo stop ai viaggi negli anni della pandemia, si è registrato un aumento consistente - anche originato dalla Brexit - delle domande per l'ottenimento del passaporto. Per far fronte a queste difficoltà, Università e Questura hanno sottoscritto un nuovo protocollo d'intesa di tre anni, che prevede così, accanto allo sportello Immigrazione, quello Passaporti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commissario Ue Varhelyi su premier Georgia: mie parole prese fuori da contesto

Le notizie del giorno | 24 maggio - Pomeridiane

L'Europa che voglio: politiche economiche, cosa farei da europarlamentare