EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Orlandi: familiari zio, su di lui insinuazioni false e gravi

"Ha condotto una vita specchiata con forte impronta religiosa"
"Ha condotto una vita specchiata con forte impronta religiosa"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 LUG - "A oltre 10 anni dalla sua morte, avvenuta nel luglio 2009, in questi giorni sono apparse ricostruzioni giornalistiche nelle quali sono state fatte allusioni più o meno esplicite sulla figura di Mario Meneguzzi, paventando una sua dubbia moralità e, addirittura, un possibile coinvolgimento nella scomparsa della povera Emanuela Orlandi. Si è tentato persino di mettere in relazione la sua immagine con quella di un identikit relativo ad una persona che sarebbe stata vista con Emanuela il giorno della scomparsa. La gravità delle insinuazioni pari solo alla loro falsità, infondatezza e portata diffamatoria, ci impone di uscire da quel riserbo che ha contraddistinto il nostro operato e il nostro stile di vita. Mario Meneguzzi ha sempre condotto una vita specchiata con forte impronta religiosa e questo sia in ambito familiare che lavorativo". E' quanto affermano la moglie, Lucia Orlandi e i figli Giorgio e Monica Meneguzzi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale