EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Lei era andata via da casa, ex compagno l'investe con l'auto

La ragazza era in monopattino, gamba fratturata
La ragazza era in monopattino, gamba fratturata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MARSALA, 17 LUG - Stanca delle ripetute violenze domestiche ad opera del compagno, più volte denunciato, qualche mese fa aveva lasciato l'abitazione dove convivevano. Ieri sera, lui l'ha investita con l'auto, provocandole la frattura di una gamba, mentre lei era in monopattino. E' accaduto intorno alle 23.30, alla periferia di Marsala, all'incrocio tra le vie Salemi e Istria. Protagonisti Giuseppe Rallo, 28 anni, disoccupato, che stanotte è stato fermato dai carabinieri di Marsala, e una ragazza di 22 anni, ricoverata all'ospedale "Borsellino" di Marsala, dove i medici hanno deciso di sottoporla ad intervento chirurgico perché, per la riduzione della frattura, è stata necessaria una placca metallica. Dopo avere investito l'ex compagna sarebbe fuggito. A chiamare l'ambulanza del 118 sono stati alcuni abitanti della zona. La coppia ha due bambini, che sono stati affidati ai genitori della ragazza. Intanto, il legale della giovane, l'avvocato Vincenzo Forti, afferma che a carico dell'investitore "potrebbe essere ipotizzato il reato di lesioni gravissime o addirittura tentato omicidio". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, il barbiere riceve i clienti tra le macerie del suo negozio

Corea del Sud: incendio in una fabbrica di batterie al litio, quasi tutti cinesi i 22 morti

Le notizie del giorno | 24 giugno - Pomeridiane