EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Bimbi annegano in un vascone, era profondo tre metri

Nel Foggiano. Forse cercavano refrigerio dal gran caldo
Nel Foggiano. Forse cercavano refrigerio dal gran caldo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 12 LUG - "Un intervento drammatico": così i Vigili del fuoco hanno descritto le operazioni che la notte scorsa hanno portato al ritrovamento dei cadaveri dei due fratelli, di sei e sette anni, di nazionalità romena, annegati in un vascone di irrigazione, profondo circa tre metri, nelle campagne tra Manfredonia e Zapponeta, in provincia di Foggia. Indagini sono in corso per accertare come i due bambini - i cui genitori, che stavano riposando quando i figli si sono allontanati da casa, avevano denunciato la scomparsa nel pomeriggio di ieri - siano annegati nel vascone. Una delle ipotesi al vaglio della polizia che sta conducendo le indagini è che i due bambini potrebbero essere entrati nel vascone di irrigazione per cercare refrigerio dal gran caldo di ieri pomeriggio. Ipotesi collegata alla circostanza che i genitori, mentre stavano cercando i due figli, hanno trovato le loro ciabatte nei pressi del vascone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato

Le notizie del giorno | 30 maggio - Pomeridiane