EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Rogo in rsa: presto i primi indagati per omicidio colposo

A breve sarà eseguita l'autopsia sui corpi delle sei vittime
A breve sarà eseguita l'autopsia sui corpi delle sei vittime
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 09 LUG - A giorni, forse già domani, ci saranno i primi nomi iscritti nel registro degli indagati nell'inchiesta, affidata al procuratore aggiunto Tiziana Siciliano, per le ipotesi di omicidio colposo, lesioni colpose e incendio colposo per il rogo scoppiato nella rsa Casa dei coniugi di Milano dove la notte del 7 luglio sono morti sei anziani. Nei prossimi giorni sarà eseguita l'autopsia sui corpi di Nadia Rossi, Laura Blasek, Mikhail Duci, Anna Garzia, Loredana Labate e Paola Castoldi. E quindi prima - in modo che abbiano la possibilità di nominare periti di parte - dovrebbero arrivare le iscrizioni per personale presente quella notte, responsabili della rsa, gestita da Proges, e della manutenzione della struttura che è di proprietà del Comune. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: scontro tra Gantz e Netanyahu, morti oltre 80 palestinesi e due soldati israeliani

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan