EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il Papa, preghiamo per la pace, in Ucraina e nel mondo

Francesco rinnova il suo appello all'Angelus
Francesco rinnova il suo appello all'Angelus
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 02 LUG - "Anche in questo periodo estivo non stanchiamoci di pregare per la pace, in modo speciale per il popolo ucraino, tanto provato. E non trascuriamo le altre guerre purtroppo spesso dimenticate, i numerosi conflitti e scontri che insanguinano molti luoghi della terra. Tante guerre ci sono oggi! Interessiamoci di quello che accade, aiutiamo chi soffre, preghiamo, perché la preghiera è la forza mite che protegge e sostiene il mondo". Così il Papa all'Angelus ha rinnovato il suo appello per la pace. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024