EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Occhiuto, 'Capodanno Rai in Calabria per i prossimi due anni'

"Porteremo la nostra regione nelle case degli italiani"
"Porteremo la nostra regione nelle case degli italiani"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANZARO, 29 GIU - "Una bella notizia per la Calabria: 'L'anno che verrà', il capodanno della Rai, si farà in Calabria, nel 2023 e nel 2024. Centinaia di artisti verranno a festeggiare con i calabresi il capodanno per due anni di seguito. La Rai mi aveva dato disponibilità per farlo un anno soltanto, ho chiesto e ottenuto che si facesse per due anni consecutivi". Così il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, in un video postato sulle sue pagine social. "Per farlo - aggiunge Occhiuto - utilizziamo quelle risorse che l'Europa e il governo nazionale danno a tutte le Regioni per promuovere l'immagine dei territori. Sono risorse che si possono spendere solo per questo obiettivo, perché altrimenti vanno perdute e restituite. Questi fondi non possiamo spenderli, ad esempio, per gli ospedali o per le strade: per queste cose, molto più importanti, ci sono altre risorse. Però ho deciso di far tesoro anche delle critiche del passato. Sapete, quando si fanno spese di questo genere spesso si generano polemiche. Ne ho riscontrate alcune anche l'anno scorso, quando c'è stata la pista di pattinaggio a Milano". "L'assessore di allora, Orsomarso - sottolinea Occhiuto - spiegò giustamente che quell'intervento serviva a promuovere l'immagine della Calabria in un piano più generale di promozione della nostra regione nelle stazioni e negli aeroporti. Però le critiche dell'anno scorso, le polemiche, le ho osservate con grande attenzione, e ne ho fatto tesoro". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024