EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Ondata di caldo in Ungheria. Morto un bambino in Slovenia dimenticato in auto

Un'ondata di caldo sta colpendo l'Europa centrale
Un'ondata di caldo sta colpendo l'Europa centrale Diritti d'autore INA FASSBENDER/AFP or licensors
Diritti d'autore INA FASSBENDER/AFP or licensors
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Slovenia e Ungheria stanno sperimentando temperature particolarmente elevate per un mese di giugno

PUBBLICITÀ

La prima ondata di caldo dell'estate ha provocato la morte di almeno una persona. Il decesso è avvenuto in Slovenia: secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine un bambino è rimasto chiuso all'interno di un'auto in un parcheggio. 

Punte di 34 gradi in Slovenia

Le temperature nella nazione europea hanno superato i 32 gradi centigradi, e si prevede che nel corso della settimana possano raggiungere picchi di 34 gradi. In questi casi quali sono le persone che si rivolgono più di frequente ai pronto soccorso? 

Secondo Peter Radsel, medico, "si tratta soprattutto di persone anziane. Ma a presentarsi sono anche pazienti che assumono farmaci, così come operai che lavorano al caldo o atleti che fanno attività fisica in condizioni di caldo estremo". 

In Ungheria diramata un'allerta a livello nazionale

Anche in Ungheria si stanno sperimentando temperature particolarmente elevate per un mese di giugno. Per questo, le autorità hanno diramato un'allerta di secondo livello a livello nazionale, in vigore dalla mezzanotte di martedì alla mezzanotte di venerdì. 

Come noto, infatti, l'esposizione a temperature troppo elevate, per troppo tempo, provoca uno stress anche negli organismi sani. Ma i più vulnerabili - i bambini piccoli, gli anziani e le persone con malattie cardiovascolari - risultano particolarmente a rischio. Per questo gli esperti raccomandano di rimanere in luoghi freschi e di bere molta acqua, soprattutto nelle ore più calde, tra le 11 e le 15.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un'ondata di caldo si abbatte sull'Europa

Violenti temporali in Europa centrale: venti forti e grandine

Un pianeta sempre più caldo. Come cambierà il nostro corpo?