EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Francia: proteste contro la riforma delle pensioni, ultimo atto

Un momento della manifestazione parigina
Un momento della manifestazione parigina Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Gioia Salvatori
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

14esima e ultima giornata di cortei contro la legge che innalza l'età pensionabile a 64 anni; scaramucce tra manifestanti e polizia a Parigi e Tolosa

PUBBLICITÀ

I leader della protesta annunciano che le rimostranze non cesseranno, prenderanno però altre forme: oggi è andato in scena l'ultimo corteo, probabilmente in piazza così come si è scesi fino ad oggi, non ci si scenderà più. 

Finisce con una quattordicesima giornata di meno partecipati cortei in 250 città francesi, il massiccio movimento di popolo che ha fatto inveire contro il governo milioni di francesi contrari all'innalzamento di 2 anni dell'età pensionabile (da 62 a 64). Una riforma che colpisce soprattutto coloro che non hanno fatto studi superiori, che potrebbero andare in pensione prima avendo accumulato numerosi anni di contributi e che invece dovranno attendere. In più per assegni che reputano magri rispetto al costo della vita.

La riforma sarà operativa il 1 settembre, è stata pubblicata

La riforma è stata pubblicata e sarà operativa il 1 settembre. Il governo l'ha fatta approvare per decreto il 20 aprile, forzando la mano e nel silenzio più totale dell'Eliseo che ha taciuto nelle ore dei cortei più irosi e partecipati. Come quelli del 20 maggio che, inquinati dai black bloc hanno messo a ferro e fuoco diverse città francesi.

Oggi si registrano scaramucce, con una dozzina di fermati a Parigi, e a Tolosa.

"Non sarà al livello delle più alte mobilitazioni", aveva anticipato Céline Verzeletti, segretario confederale della CGT. A Parigi, la manifestazione ha lasciato alle 14 Les Invalides per recarsi verso Place d'Italie. Vi han partecipato tra le 40.000 e le 70.000 persone. Massiccio, per contro, il dispositivo di sicurezza con 11mila poliziotti dispiegati nelle città francesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte

Riforma delle pensioni, sciopero dei ferrovieri nelle principali città francesi

La riforma delle pensioni in Francia al capolinea. Scoppia la rabbia