EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Incoronazione di re Carlo III, le congratulazioni dai leader del mondo.

Image
Image Diritti d'autore Handout/2023 Getty Images
Diritti d'autore Handout/2023 Getty Images
Di Michela Morsa
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Numerosi capi di Stato e rappresentanti politici, presenti e non alla cerimonia all'abbazia di Westminster, si sono congratulati con i nuovi sovrani

PUBBLICITÀ

Migliaia di persone hanno festeggiato per tutto il week end nel Regno Unito dopo l’incoronazione ufficiale di Re Carlo III e della Regina Camilla. Giorni di feste e ricevimenti anche per la Royal Family. Il principe William e Kate hanno incontrato la folla in festa a Windsor mentre decine di migliaia di persone hanno brindato nei vari quartieri di Londra. 

Anche questo lunedì è stato dichiarato giorno festivo, quindi i sudditi di sua Maestà potranno scatenarsi nei locali a ballare, cantare e bere birra.

Nella City la first lady statunitense Jill Biden ha invece partecipato a un pranzo a Downing Street dove ha incontrato il primo ministro britannico Rishi Sunak. Un brunch a cui sono stati invitati anche volontari della comunità ucraina e diversi rifugiati

L'incoronazione di Carlo III

L'incoronazione di re Carlo III, e della regina consorte Camilla, ha fatto il giro del mondo. Numerosi Paesi, da Washington a Pechino, hanno inviato le loro congratulazioni al sovrano, incoronato ufficialmente sabato a Londra, all'età di 74 anni. Molti anche i leader politici presenti di persona all'evento, tra cui il presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

Diversi capi di Stato e personaggi politici hanno affidato i loro auguri a Twitter. Dal suo account ufficiale il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si è congratulato con i due sovrani per la loro incoronazione, elogiando la "lunga amicizia" con la Gran Bretagna e dicendosi "orgoglioso" che sua moglie Jill rappresentasse gli Usa alla cerimonia in corso a Londra. 

Ha parlato di amicizia anche il presidente francese Emmanuel Macron, presente alla cerimonia. "Congratulazioni a re Carlo III e alla regina Camilla, amici della Francia. Fiero di essere al vostro fianco in questo giorno storico", ha scritto su Twitter. 

A rappresentare l'Unione europea all'abbazia di Westminster c'erano invece il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, la presidente del Parlamento Roberta Metsola e la presidente della Commissione Ursula von der Leyen, che su Twitter ha postato le foto della cerimonia, congratulandosi con i sovrani. L'incoronazione di Carlo III "è una testimonianza della forza duratura della monarchia britannica, un simbolo di stabilità e continuità", ha scritto. 

Assente alla cerimonia perché in visita ufficiale in Kenya, il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha salutato l'arrivo sul trono di un alleato per il clima. "È molto importante che si tratti di una persona che si impegna per una stretta cooperazione tra la Gran Bretagna e l'Unione europea e che abbia anche una sua agenda molto importante di promozione della protezione del clima".

La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha celebrato l'incoronazione dei sovrani postando una foto risalente alla recente visita in Gran Bretagna, che la ritrae nell'abbazia di Westminster con il neo primo ministro Rishi Sunak. 

La premier ha voluto così celebrare la cooperazione secolare tra Italia e Uk: "L'antico mosaico cosmatesco nell'Abbazia di Westminster, sul quale oggi è stato posto il trono per l'incoronazione di Re Carlo III, è stato magistralmente realizzato da artigiani italiani circa otto secoli fa. Oggi è ancora lì a meravigliare il mondo, e a raccontare la storica e proficua cooperazione tra Italia e Regno Unito, che siamo certi con Re Carlo III - che ancora ieri ha ricordato di amare l'Italia - si rafforzerà ulteriormente, come già abbiamo cominciato a fare con il PM Rishi Sunak", ha scritto Meloni. 

Buoni auspici di cooperazione anche da Pechino che, congratulandosi con il nuovo monarca britannico, ha invitato Londra ad attuare un approccio comune a lungo termine. "La Cina e il Regno Unito, entrambi membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, dovrebbero adottare un approccio strategico e a lungo termine per promuovere il movimento storico verso la pace, lo sviluppo e la cooperazione vantaggiosa per tutti", ha dichiarato Xi Jinping secondo quanto riportato dall'agenzia ufficiale China News Agency."La Cina è pronta a lavorare con il Regno Unito per rafforzare l'amicizia tra i due popoli", ha aggiunto il presidente cinese. 

Infine, le congratulazioni del presidente ucraino Volodymyr Zelenskzy, rappresentato alla cerimonia dalla moglie Olena Zelenska: "Auguro a re Carlo III molti anni di regno di successo, e al popolo del Regno Unito prosperità e vittorie comuni con noi".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Liverpool è in fermento per l'Eurovision Song Contest

Incontro Meloni-Sunak, "il memorandum è un risultato importante"

Kate Middleton annuncia di avere il cancro: messaggi per la principessa da tutto il mondo