Il governo italiano approva lo stato di emergenza per i flussi migratori illegali

Guardia costiera italiana
Guardia costiera italiana Diritti d'autore Valeria Ferraro/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Valeria Ferraro/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Su proposta del ministro per le Politiche del mare Nello Musumeci, il governo italiano ha approvato lo stato di emergenza per far fronte all'incremento di sbarchi sulle coste italiane.

PUBBLICITÀ

Il governo italiano ha approvato lo stato d'emergenza nazionale per la gestione degli sbarchi dei migranti clandestini a seguito di un incremento dei flussi migratori sulle coste del sud.

Il consiglio dei ministri italiano ha accettato la proposta del ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare Nello Musumeci  dopo un week end pasquale tragico dove si sono intensificate le segnalazioni di barche in avaria e migranti in cerca di aiuto nelle acque del Mediterraneo.

Lo stato d'emergenza prevede un piano della durata di sei mesi supportato da un iniziale finanziamento della somma di 5 milioni di euro. 

"Abbiamo aderito volentieri alla richiesta del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi, ben consapevoli della gravità di un fenomeno che registra un aumento del 300 per cento", ha dichiarato Musumeci.

"Sia chiaro, non si risolve il problema, la cui soluzione è legata solo a un intervento consapevole e responsabile dell'Unione europea", ha aggiunto.

Ancora sbarchi sulle coste italiane

Sono circa 700 i migranti che domani arriveranno a Catania a bordo di un peschereccio soccorso dalla Guardia costiera al largo delle coste siciliane.

Altri 108 migranti, che erano sulla stessa imbarcazione, sono stati trasbordati su una motovedetta che li ha fatti già sbarcare in Sicilia.

Finora quest'anno sono arrivati illegalmente sulle coste italiane più di 31.000 migranti, quasi quattro volte in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mediterraneo, 400 migranti in pericolo. L'allarme della Sea Watch

In salvo i 440 migranti della Geo Barents. Sul corpo i segni di tortura. Msf: "Sono distrutti"

Elezioni regionali in Abruzzo: vince la destra con Marco Marsilio, riconfermato l'uomo di Meloni