Investito in monopattino, morto 30enne

Prima l'investitore si è fermato ma poi si è allontanato
Prima l'investitore si è fermato ma poi si è allontanato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 10 MAR - Un uomo che si trovava su un monopattino elettrico è morto, la scorsa notte, a Milano, dopo essere stato investito da un'auto il cui conducente parrebbe essersi dileguato dopo aver fermato il mezzo. L'incidente stradale si è verificato intorno alle 3 in via Beldiletto all'angolo con viale Famagosta, all'altezza dell'incrocio, dove il monopattino è entrato in collisione con la vettura, per motivi ancora da accertare. L'uomo, un 30enne originario dell'Ecuador, è stato sbalzato per diversi metri. Quando il 118 è intervenuto le sue condizioni sono parse subito gravi, è stato intubato e portato in codice rosso, incosciente, al Policlinico, dove stamani è morto. L'auto investitrice si è fermata, ma dai primi accertamenti parrebbe che la persona trovata a bordo sia la passeggera e non il conducente, che si sarebbe reso irreperibile. La Polizia sta indagando per rintracciarlo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale