EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

La Cina aumenta la spesa militare

La Cina aumenta la spesa per la difesa
La Cina aumenta la spesa per la difesa Diritti d'autore Fareed Khan/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Fareed Khan/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews con agenzie
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Budget per la Difesa su del 7,2 per cento. Relazioni sempre più tese con gli Stati Uniti a causa della guerra in Ucraina e della saga del pallone spia

PUBBLICITÀ

Il governo della Repubblica popolare cinese aumenterà la propria spesa per la Difesa del 7,2 per cento nel 2023 contro il 7,1 per cento del 2022. L’annuncio è stato dato durante la riunione annuale dell'Assemblea nazionale del popolo (Anp). Si tratta dell’ottavo anno consecutivo in cui Pechino incrementa il suo budget per le spese militari.

La decisione arriva in un momento in cui i legami tra il presidente Xi Jingping e gli Stati Uniti sono particolarmente tesi a causa della guerra in Ucraina e della recente saga del pallone spia.

PER APPROFONDIRE: Cina: palloni spia, tensioni e scambio di accuse con gli Stati Uniti

I tentativi esterni "di sopprimere e contenere la Cina si stanno intensificando", ha scandito il premier Li Keqiang nel silenzio della Grande sala del popolo, inuna congiuntura in cui "aumentano le incertezze del contesto esterno, l'inflazione globale rimane elevata e la crescita economica e commerciale globale sta perdendo slancio". 

Scholz: conseguenze se Cina aiuta la Russia

Ci sarebbero "conseguenze" se la Cina inviasse armi alla Russia per la guerra in Ucraina: lo ha dichiarato il cancelliere tedesco Olaf Scholz in una intervista alla Cnn, dicendosi però abbastanza ottimista sul fatto che Pechino si asterrà dal farlo. Alla domanda se potesse immaginare di sanzionare la Cina nel caso aiutasse Mosca, Scholz ha risposto: "Penso che avrebbe delle conseguenze, ma ora siamo in una fase in cui stiamo mettendo in chiaro che ciò non deve accadere e sono relativamente ottimista che avremo successo con la nostra richiesta, ma dovremo verificare".

LEGGI ANCHE:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Von der Leyen-Biden: il faccia a faccia a Washington

India, al G20 diplomazie in difficoltà: la guerra in Ucraina domina la scena

Putin in Cina: Xi mi ha parlato della tregua olimpica in Ucraina sostenuta da Macron