EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Meteo: ciclone polare sull'Italia, forti venti e nubifragi

Temperature sotto media del periodo. Nel weekend si sposta a Sud
Temperature sotto media del periodo. Nel weekend si sposta a Sud
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - Arriva un cliclone polare sull'Italia, la giornata più difficile è quella di oggi con venti di tempesta da Libeccio "che sferzeranno con violenza le coste tirreniche, liguri e occidentali sarde provocando forti mareggiate e potenziali gravi danni alle strutture balneari". Sono le considerazioni di Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it che aggiunge che ci saranno "piogge battenti e sotto forma di nubifragio o temporale che si abbatteranno su Toscana, Lazio, Sardegna e soprattutto sulla Campania". "Il rischio idrogeologico sarà molto elevato tant'è - sottolinea - che la protezione civile ha già diramato numerose allerte arancioni". Pioverà diffusamente anche al Nord, specie su Lombardia, Liguria di levante e Nordest. La neve sarà diffusa al Nord fino a quote collinari e localmente potrebbe fare la sua comparsa anche in pianura, mista a pioggia in Lombardia ed Emilia. Altra neve scenderà sugli Appennini a partire dai 1000 metri di quota. "Nei prossimi giorni - osserva Tredici - il ciclone invernale si muoverà dal Mar Ligure verso il Centro Italia per poi finire la sua corsa al Sud nel weekend. Questo transito farà abbassare sensibilmente le temperature che andranno sotto la media del periodo. Mercoledì il maltempo si concentrerà ancora sulle regioni tirreniche e in Sardegna con altre piogge diffuse e nevicate però a partire dai 700 metri. Giovedì sarà ancora molto instabile con una comparsa nevosa possibile anche sulle pianure di Veneto, Lombardia ed Emilia, fino in collina in Toscana, Sardegna, Umbria. Infine, da venerdì il ciclone raggiungerà il Sud con venti gelidi". Nel dettaglio: - Martedì 17. Al nord: neve in montagna, mista a pioggia in Lombardia, piogge al Nordest. Al centro: intenso maltempo su Sardegna e Tirreniche. Al sud: grave maltempo in Campania. - Mercoledì 18. Al nord: asciutto, ma con tante nuvole. Al centro: maltempo su Tirreniche e Sardegna. Al sud: maltempo in Campania. - Giovedì 19. Al nord: possibile neve in pianura al Nordest. Al centro: neve in collina su Toscana, Umbria e Sardegna. Al sud: piogge sul basso Tirreno. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Al via gli Europei 2024, si comincia con i padroni di casa della Germania

Analisi: le navi russe schierate a Cuba sono una "dimostrazione di forza" di Putin

Arabia Saudita: tutto pieno alla Mecca, come è cresciuto l'indotto economico intorno all'Hajj