Operatore ecologico spara a due colleghi e poi si suicida

Alghero, i due hanno riportato ferite agli arti inferiori
Alghero, i due hanno riportato ferite agli arti inferiori
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ALGHERO, 30 DIC - Ha prima sparato ai due colleghi alle gambe, poi si è seduto e ha rivolto l'arma contro se stesso uccidendosi. La tragedia si è consumata questa mattina nell'ecocentro comunale di Alghero, in via degli Artigiani. Le notizie sono ancora frammentarie: un operatore ecologico, per ragioni ancora sconosciute, ha sparato alle gambe di due suoi colleghi e, secondo quanto si è appreso, solo grazie all'intervento di un terzo operatore, ha desistito nella sua azione che avrebbe potuto avere conseguenze peggiori per i due feriti, che sono stati trasportati dal 118 all'ospedale civile di Alghero. Poi si è seduto e si è sparato in testa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale del 118. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson