Maltempo: nubifragio nell'Oristanese e frana a Bosa

Acquazzone durante la notte
Acquazzone durante la notte
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ORISTANO, 26 NOV - La pioggia continua a creare disagi in Sardegna, dove ieri il maltempo non ha risparmiato l'Oristanese già colpito nei giorni scorsi da acquazzoni. Bosa è finita di nuovo sott'acqua a causa di un nubifragio che ieri notte si è abbattuto sulla cittadina: allagamenti in diverse zone della città e corrente elettrica saltata in periferia e campagne circostanti. A causa di una frana la strada provinciale 49 che da Bosa conduce ad Alghero, è rimasta bloccata al km13 e il sindaco Piero Casula ha imposto il divieto di circolazione in entrambe le direzioni. La carreggiata è stata infatti invasa da grossi detriti di varia natura - come grossi massi -, riversatisi a causa delle abbondanti piogge e che hanno reso la stessa impraticabile. Sono, in corso da parte della Provincia di Oristano le verifiche sul costone collinare che ha ceduto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere