EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Duemila domande per dieci posti al Comune di Crotone

Scaduti i termini per partecipare a sei concorsi
Scaduti i termini per partecipare a sei concorsi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CROTONE, 12 OTT - Sono 2.010 le domande di partecipazione per dieci posti di lavoro al Comune di Crotone. E' questo il dato diffuso dal vice sindaco ed assessore al Personale Sandro Cretella, alla scadenza dei termini di presentazione delle domande per i sei concorsi pubblicati dall'ente lo scorso 9 settembre. In particolare i concorsi sono per lavoro a tempo pieno e indeterminato per la copertura di cinque posti di agente di polizia locale, un posto di istruttore tecnico, categoria C1, un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D1, un posto di istruttore amministrativo, categoria C1, un posto di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1, un posto di dirigente tecnico. Il concorso più partecipato è risultato quello per istruttore amministrativo: per un unico posto di lavoro sono pervenute oltre 900 domande. "In queste ore - fa sapere Cretella -gli uffici stanno stilando gli elenchi degli ammessi con riserva, i quali potrebbero determinare una contrazione del numero dei partecipanti. Una volta determinati gli elenchi degli ammessi con riserva e degli eventuali esclusi, saranno immediatamente costituite le commissioni e calendarizzate le prove d'esame. L'amministrazione mira ad effettuare le prime prove concorsuali fra la fine di novembre e l'inizio di dicembre del corrente anno". Inoltre il prossimo 25 ottobre saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale i bandi di concorso per operaio, giardiniere, operatore amministrativo ed agronomo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 30 maggio - Serale

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato