This content is not available in your region

Grecia, un matrimonio immersi nelle acque blu di Alonissos

Access to the comments Commenti
Di Debora Gandini
euronews_icons_loading
Matrimonio sott'acqua
Matrimonio sott'acqua   -   Diritti d'autore  screenshot video

Per una giovane coppia di greci le profonde acque blu dell'isola di Alonissos, nella Grecia centrale sono diventate un luogo che ricorderanno per sempre. Lì si è svolto il loro matrimonio civile proprio sott’acqua.

Petros e Myrto, che si sono scambiati la loro promessa di amore eterno alla presenza del sindaco dell'isola, Petros Vafinis che ha celebrato le nozze marine, avendo un brevetto da sub. Alla cerimonia hanno partecipato anche le due damigelle e il presidente del comitato turistico e tre istruttori del Triton Dive Center.

“È stato qualcosa di molto toccante sia per me che ovviamente per la coppia, ha detto il sindaco. Ci siamo divertiti molto. Dopotutto, questo era il nostro obiettivo, rendere la coppia felice. Sono arrivati qui ad Alonissos prima delle nozze, hanno preso lezioni di immersione e poi si sono tuffati per dire il famoso “Si”.

L'intera cerimonia è stata ripresa con l’utilizzo di speciali telecamere con superfici impermeabili. Gli sposi si sono tolti solo per pochi istanti le maschere per il bacio nuziale mentre un operatore filmava. Il tutto è stato trasmesso in diretta streaming su un maxi schermo allestito sulla spiaggia per gli ospiti.

Alonissos è diventa una destinazione internazionale per gli amanti delle immersioni. L'isola ha registrato un boom di turisti da tutto il mondo con un record di presenze nel mese di agosto. Tra acque cristalline, spiagge dorate, sole e eventi particolari.

Un business da sogno

Quello degli “underwater wedding”, ossia le nozze sott’acqua, è ormai un trend diffuso in tutto il mondo: da Bora Bora alle Maldive, dal Golfo Aranci in Sardegna alle acque della Grecia. Ogni anno aumenta il numero delle coppie che decidono di sposarsi immersi nel mare.

Thailandia: matrimoni anche in gruppo

Nelle azzurre acque dell’isola di Kradan, in Thailandia, ogni anno si tiene una cerimonia che è stata insignita nel 2020 del Guinnes World Record per il più grande matrimonio subacqueo al mondo.

L'evento si svolge dal 1997 nel giorno di San Valentino. Fino ad ora ha visto la partecipazione di 481 coppie provenienti da tutto il mondo e, ogni anno, l’evento prevede la celebrazione di un massimo di 35 matrimoni. Una tradizione inaugurato per incrementare e sostenere il turismo nella zona.

La cerimonia, inoltre, ha un impatto minimo sull'ambiente marino, poiché si svolge in un'area sabbiosa a 12 metri di profondità e vi possono partecipare solo i subacquei certificati.