This content is not available in your region

Omicidio Attanasio: banditi,non sapevamo fossero diplomatici

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sentiti dal Ros che ha concluso missione in Congo
Sentiti dal Ros che ha concluso missione in Congo

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – Il gruppo di banditi che ha tentato
di rapire e poi ucciso, nel febbraio dello scorso anno in Congo,
l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio
Iacovacci, non sapeva di avere preso di mira un convoglio
diplomatico. E’ quanto hanno riferito anche agli inquirenti
italiani i cinque arrestati nei mesi scorsi dalle autorità
locali per l’accusa di omicidio. In sintesi i banditi volevano
mettere a segno, come già emerso nei mesi scorsi, un sequestro a
scopo di rapina puntando vittime “bianche” per ottenere un
bottino di 50 mila euro . Lo scrive oggi il Corriere della Sera. I cinque cittadini congolesi sono stati interrogati, alla
presenza di un avvocato, dai carabinieri del Ros che ieri hanno
terminato la missione di sette giorni disposta dalla Procura di
Roma. Secondo quanto ricostruito dalle autorità del Congo, il
commando era composto complessivamente da sette persone e il
capo Amos Mutaka Kiduhaye è attualmente ricercato. Nel corso della missione è stata consegnata agli investigatori
italiani copia degli atti di indagine raccolti dalla
magistratura congolese, ed in particolare circa 40 video
relativi alle condotte degli arrestati e ai sopralluoghi
effettuati dagli stessi con i magistrati di Kinshasa, atti che
costituiranno a breve la base per le valutazioni finali
dell’ufficio dell’accusa in Congo. Nell’indagine a Roma sono
attualmente indagati Rocco Leone, vicedirettore del Pam, il
programma alimentare dell’Onu e del suo collaboratore Mansour
Rwagaza. Nei loro confronti l’accusa è di omicidio colposo per
non avere rispettato i protocolli di sicurezza nella
preparazione della missione di Attanasio. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.