This content is not available in your region

America armata e violenta: sparatoria in chiesa nell'Alabama, due vittime

Access to the comments Commenti
Di Euronews Night - Associated Press
euronews_icons_loading
La scena del crimine, davanti alla Chiesa di St. Stephen. (Vestavia Hills, 16.6.2022)
La scena del crimine, davanti alla Chiesa di St. Stephen. (Vestavia Hills, 16.6.2022)   -   Diritti d'autore  أ ب

Un'altra sparatoria negli Stati Uniti ha provocato due vittime e un ferito.

È accaduto nel tardo pomeriggio di giovedì 16 giugno a Vestavia Hills, un sobborgio di Birmingham, la città più grande nello Stato dell'Alabama, nel sud degli USA.

Un uomo ha fatto irruzione, sparando, nella Chiesa episcopale di Santo Stefano, dove era in corso una riunione parrocchiale.

Dopo la segnalazione (avvenuta alle 18.22) da parte dei vicini di colpi di arma da fuoco, la polizia è giunta sul posto ed è riuscita ad arrestare l'uomo armato.

L'FBI, l'U.S. Marshals Service e il Bureau of Alcohol, Firearms, Tobacco and Explosives hanno inviato agenti sulla scena del crimine.
Gli investigatori sono rimasti per ore sul luogo del misfatto, con il nastro giallo della polizia a delimitare il complesso della Chiesa e i veicoli di emergenza della polizia e dei vigili del fuoco con le luci lampeggianti a bloccare il percorso.
Nelle vicinanze, la gente si accalcava e pregava.

È sconvolto anche il Reverendo Kelley Hudlow, sacerdote episcopale della Diocesi dell'Alabama. 
"È scioccante! Santo Stefano è una comunità costruita sull'amore, sulle preghiere e sulla grazia e si riunirà", ha detto in un'intervista. "Persone di tutte le fedi si stanno riunendo per pregare e sperare nella guarigione del ferito".

Il Reverendo Hudlow ha aggiunto che la chiesa sta ricevendo messaggi di sostegno da tutti gli Stati Uniti e dal mondo. "Abbiamo bisogno di tutti, là fuori. Pregate, pensate, meditate e mandate amore a questa comunità, perché ne avremo bisogno".

Butch Dill/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.
La folla si è radunata fuori dalla chiesa. (Vestavia Hills, 16.6.2022)Butch Dill/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.

La Governatrice repubblica dell'Alabama, Kay Ivey (77 anni), ha rilasciato una dichiarazione nella tarda serata di giovedì, lamentando quella che ha definito la scioccante e tragica perdita di vite umane nella chiesa.

Pur dicendosi felice di sapere che il sospetto killer è in custodia, la Governatrice ha dichiarato: "Questo non dovrebbe mai accadere, in una chiesa, in un negozio, in città o in qualsiasi altro luogo".

E, invece, negli Stati Uniti accade sempre più di frequente: Chattanooga, Uvalde, Buffalo sono solo gli ultimi nomi di località dove sono avvenute sparatorie e stragi, nelle ultime settimane. 

La discussione sul possesso e l'uso delle armi da fuoco, in corso al Congresso americano, è quanto mai di scottante attualità. 

Butch Dill/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.
Disperazione a Vestavia Hills. (16.6.2022)Butch Dill/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.