Saman: oggi la consegna all'Italia del cugino indagato

In arrivo dalla Spagna andrà in carcere a Reggio Emilia
In arrivo dalla Spagna andrà in carcere a Reggio Emilia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 22 MAR - E' prevista per oggi la consegna all'Italia di Nomanhulaq Nomanhulaq, 35enne pachistano, cugino di Saman Abbas e indagato per l'omicidio e l'occultamento del cadavere della giovane scomparsa il 30 aprile 2021 da Novellara (Reggio Emilia). Nomanhulaq era stato rintracciato e arrestato a Barcellona il 14 febbraio e, all'esito della definizione della procedura con la Spagna, nel primo pomeriggio all'aeroporto internazionale della città catalana la polizia nazionale spagnola lo consegnerà al personale del servizio di cooperazione internazionale della polizia criminale del ministero dell'Interno. L'indagato arriverà alle 16 circa in Italia all'aeroporto di Bologna dove, dopo l'espletamento delle procedure di ingresso sul territorio nazionale, verrà prelevato dai carabinieri del nucleo investigativo di Reggio Emilia per essere portato nel carcere reggiano dove nei prossimi giorni, a quanto pare venerdì, sarà interrogato. In concorso con lui rispondono dell'omicidio un altro cugino di Saman, Ikram Ijaz e lo zio Danish Hasnain, anch'essi rintracciati all'estero, in Francia e ora in carcere in Italia, mentre sono ancora latitanti i due genitori, volati il primo maggio in Pakistan. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev affonda nave di Mosca, 44 attacchi russi a Sumy e due morti nel Donetsk

Le notizie del giorno | 05 marzo - Mattino

Usa, Corte suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre