Covid: morto il no vax de 'La Zanzara'

All'ospedale di Verona, non ha cambiato idea fino alla fine
All'ospedale di Verona, non ha cambiato idea fino alla fine
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MANTOVA, 28 DIC - E' morto all'ospedale di Borgo Trento di Verona, dove era ricoverato da qualche settimana, Maurizio Buratti, il no vax 61enne di Mantova, noto per le sue partecipazioni, sopra le righe, alla trasmissione radiofonica di Radio 24 la Zanzara. A tradire il carrozziere quel Covid di cui aveva sempre negato l'esistenza, vantandosi anche di essere entrato in un supermercato di Mantova quando già era preda della malattia. Era stato ricoverato in terapia intensiva dell'ospedale veronese in gravi condizioni, ma non aveva mai fatto marcia indietro sulle sue convinzioni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita

Francia, inondazioni nell'ovest e nel nord: Saintes colpita per la terza volta in sei mesi

Le notizie del giorno | 05 marzo - Pomeridiane