Covid: Liguria, record nuovi casi, crescono ricoveri e Intensive

Altri tre decessi. In isolamento domiciliare oltre 8.700 persone
Altri tre decessi. In isolamento domiciliare oltre 8.700 persone
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 24 DIC - Aumentano ancora i nuovi contagi in Liguria. Oggi è record per la quarta ondata, superato il primato di 1209 positivi in un giorno toccato il 13 novembre 2020. Infatti sono 1.459 su 8.892 tamponi molecolari e 14.873 test antigenici rapidi. Attualmente dunque i positivi sono 12.359, cioè 728 in più rispetto a ieri. Il maggior numero di nuovi contagi si registra nell'area genovese (585 compreso il Tigullio), seguito dall'Imperiese (332), il Savonese (320) e lo spezzino (204). 18 sono i casi non riconducibili alla residenza in Liguria. In aumento anche i ricoveri e le Intensive: i primi sono 472 (10 in più rispetto a ieri), di cui 37 Intensive. Di queste, 26 riguardano pazienti non vaccinati. I decessi segnalati sono tre, che portano il totale dei decessi da inizio pandemia a 4.550 morti. I pazienti deceduti sono due maschi di 77 e 78 anni e una donna di 82 anni. I soggetti in sorveglianza attiva sono 7.618 mentre in isolamento domiciliare ci sono 8.760 persone, 354 in più rispetto a ieri. Le dosi vaccinali aggiuntive o booster somministrate a oggi sono 414.818. I vaccinati con due dosi 1 mln 125.257. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: al via l'esercitazione Nato Dynamic Manta, sette sommergibili nel Mediterraneo

Guerra in Ucraina: Zelensky, il 2024 sarà l'anno della svolta

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Mattino