No vax rifiuta di essere intubato e muore

Era stato ricoverato a Trento con insufficienza respiratoria
Era stato ricoverato a Trento con insufficienza respiratoria
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRENTO, 11 DIC - In Trentino un no vax è morto in ospedale dopo aver rifiutato di essere intubato. Quando l'uomo è stato portato in ospedale in condizioni di insufficienza respiratoria, si apprende dalla Rai di Trento, ha rifiutato l'intubazione che avrebbe potuto salvargli la vita. E' morto così un uomo di 50 anni, una delle due vittime del Covid indicate nell'ultimo bollettino diffuso dalla Provincia di Trento. Il paziente era stato ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Santa Chiara di Trento e al personale sanitario ha espresso la volontà di non procedere con l'intubazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni

Israele in marcia per gli ostaggi: si negozia per tregua con Hamas e sul futuro di Gaza

Elezioni in Portogallo: attivista per il clima lancia vernice contro il leader del Psd