Covid: assalto a maratona vaccinale in Alto Adige

Code agli hub di Bolzano e Merano, già 7.810 dosi somministrate
Code agli hub di Bolzano e Merano, già 7.810 dosi somministrate
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 11 DIC - E' partita con un afflusso oltre le aspettative la maratona vaccinale in Alto Adige. Soprattutto davanti agli hub a Bolzano e Merano si sono formate lunghe code. Alle ore 8 hanno aperto i 40 centri vaccinali su tutto il territorio dell'Alto Adige. La consegna dei vaccini è iniziata poco dopo le ore 6 e si è svolta senza problemi. A causa del gran numero di persone, in molti centri di vaccinazione si sono formate code. "Da un lato molte persone sono arrivate prima del previsto, dall'altro molte persone sono venute senza aver prenotato un appuntamento, per cui attualmente si devono accettare tempi di attesa più lunghi", informa l'Azienda sanitaria. Tuttavia, l'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige ha reagito immediatamente e in stretta collaborazione con i Comuni ha inviato in alcuni centri medici ed infermieri aggiuntivi. Fine alle ore 11 sono stati somministrati 7.810 dosi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia