Unicef, Covid è la più grande crisi globale per i bambini

In 75 anni mai visto uno 'sconcertante aumento' di bimbi poveri
In 75 anni mai visto uno 'sconcertante aumento' di bimbi poveri
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 09 DIC - Il Covid-19 è "la più grande crisi globale per i bambini nei nostri 75 anni di storia". E' l'analisi dell'Unicef, che in un rapporto reso noto oggi avverte che la pandemia sta facendo retrocedere praticamente ogni misura di progresso per i bambini, tra cui uno "sconcertante aumento di 100 milioni di bambini in più sprofondati nella povertà, circa 1,8 bambini ogni secondo da metà marzo 2020". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Iran: Shervin Hajipour condannato a 3 anni e 8 mesi

Gaza: Stati Uniti pronti a inviare aiuti con gli aerei, Oms nell'ospedale Al-Shifa

Morte di Navalny: fiori e candele per l'oppositore di Putin, Roma vuole dedicargli una strada