EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Clean Coin, la app green. In Israele d'ora in poi si guadagna raccogliendo i rifiuti

Clean Coin, la app per raccogliere rifiuti e guadagnare
Clean Coin, la app per raccogliere rifiuti e guadagnare Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Debora Gandini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Quando si dice guadagnare in modo green e sostenibile con i rifiuti. In Israele è possibile grazie a "Clean Coin". Chi raccoglie spazzatura per strada dove viene segnalata dalla app guadagna monete virtuali da spendere in negozi veri

PUBBLICITÀ

Quando si dice guadagnare in modo green e sostenibile con i rifiuti. Ora è possibile, almeno in Israele. Tutto merito di una start-up molto green. In cosa consiste? Semplice. Quando si esce per portare a spasso il cane o per fare una passeggiata, basta raccogliere la spazzatura che si trova strada e che viene segnalata attraverso una App.

In poche parole i rifiuti si trasformano in soldi virtuali. Per ogni borsa che viene riempita si ricevono circa 10 monete pulite. Con le "Clean Coins", così venie chiamato il denaro virtuale, si possono fare acquisti di ogni genere nelle aziende o nei mercatini che hanno aderito all’iniziativa. Il programma mira a incoraggiare i cittadini israeliani a raccogliere rifiuti in un paese classificato tra i principali produttori di spazzatura.

euronews
Fondatori della start up Clean Coineuronews

Adam Ran, co-fondatore e CEO di Clean Coin ci spiega che quando si va sulla mappa di Clean Coin, scaricabile dalla app sullo smartphone, si vedono tanti punti neri, sono i luoghi dove ci sono i rifiuti. “Dalle foto ci vedono chiaramente quanti rifiuti ci sono, dove si trovano, quanti sacchetti sono necessari per raccoglierli tutti. E poi dalla app esce anche l'importo del credito che si riceverà in monete green o pulite.” Questa start-up nata in Israele ha già conquistato l’interesse di molte associazioni ambientaliste sparse in giro per il mondo. E presto potrebbe sbarcare anche in altri paesi.  

Record di rifiuti

Israele produce circa un milione di tonnellate di rifiuti di plastica all'anno, che rappresentano circa il 18% dei rifiuti totali nel paese, contro un tasso del 12% nei paesi europei.

Gli israeliani tendono a usare e gettare sacchetti e imballaggi di plastica, che inquinano le coste e gli spazi verdi, anche perché usufruiscono di piatti e bicchieri usa e getta. Ora Clean Coin potrebbe aiutare le azioni del governo volte a promuovere e inasprire leggi per chi non rispetta l’ambiente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste a Tel Aviv contro Netanyahu: arrestate tre persone

Israele blocca Al Jazeera: confiscati gli uffici dell'emittente panaraba

Gaza, Blinken non smuove Netanyahu: Operazione a Rafah avverrà a prescindere dall'accordo con Hamas