ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Germania, tentato avvelenamento all'Università di Darmstadt. Sette intossicati

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Germania, tentato avvelenamento all'Università di Darmstadt. Sette intossicati
Diritti d'autore  Frank Rumpenhorst/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Dimensioni di testo Aa Aa

Un giallo da risolvere. Almeno sette persone hanno presentato sintomi di avvelenamento all’Università di Darmstadt in Germania. La Procura indaga per tentato omicidio mentre è stata istituita una commissione di inchiesta di 40 persone.

La direzione dell’ateneo parla però apertamente di un attentato. Tra i sintomi è stata riscontrata anche la colorazione bluastra delle dita di mani e piedi. Secondo il Pubblico Ministero Robert Hartmann studenti e docenti si sono sentiti male dopo aver consumato cibi e bevande della macchinetta dell’università.

La polizia criminale dell’Assia ha reso noto di avere trovato tracce della sostanza che avrebbe potuto condurre agli avvelenamenti ma non ha ancora reso noto di cosa si tratti. "In tempo di Covid gli edifici sono in gran parte chiusi, tranne alcune eccezioni, ha fatto notare Manfred Efinger, Rettore dell’Università Tecnica di Darmstadt. Ci sono operai per dei lavori. Questo significa che a volte alcune zone possono essere aperte ma in linea di massima solo i dipendenti e gli assistenti degli studenti hanno accesso agli edifici.

Il Ministro per la ricerca scientifica del Land Angela Dorn (Verdi) ha assicurato la piena assistenza alle persone colpite. Secondo indiscrezioni gli inquirenti ritengono che diverse confezioni di latte presenti in un’area accessibile siano state contaminate con un agente dall’odore marcato. Ora si tratta di scoprire chi è il colpevole o i colpevoli.