Afghanistan: i talebani avanzano ad ovest

Afghanistan: i talebani avanzano ad ovest
Diritti d'autore AP / Abdul Khaleq
Di Eloisa Covelli Agenzie:  Ansa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La ritirata delle truppe Nato è quasi completata. A Teheran iniziati i colloqui tra autorità afghane e miliziani

PUBBLICITÀ

Avanza l'offensiva talebana in Afghanistan man mano che le truppe Nato si ritirano. Dei video di propaganda che circolano sul social fanno credere che la città di Qala-i-Naw sia già nelle mani degli estremisti. 

Euronews
La mappa dell'AfghanistanEuronews

Secondo le autorità locali, l'assalto è in corso ma la città non è caduta. I talebani hanno provato a prender il quartier generale della polizia e una prigione. Ma sono stati parzialmente respinti dalle forze di sicurezza afghane, che hanno catturato gli evasi. "I talebani sono ancora all'interno e gli aerei stanno colpendo le loro posizioni", fanno sapere le autorità afghane.

Intanto il 90 percento delle truppe americane hanno lasciato il Paese, la scorsa settimana gli Stati Uniti hanno abbandonato l'aeroporto più grande, la base di Bagram, epicentro della guerra per cacciare i talebani e dare la caccia agli autori degli attacchi dell'11 settembre.

Mentre a Qala-i-Naw la battaglia infuria, a Teheran sono iniziati i colloqui tra rappresentanti del governo di Kabul e i miliziani islamisti, mediati dall'Iran.

Risorse addizionali per questo articolo • Aramnews

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ritiro Nato dall'Afghanistan: via da Bagram

Afghanistan: sopravvivono in quattro allo schianto dell'aereo

Rifugiati al confine con l'Afghanistan: cacciati dal Pakistan, bloccati dai talebani