Papa: a vescovi, non sbagliate nell'ammissione ai seminari

'Attenti alla formazione, non si può scherzare con i ragazzi
'Attenti alla formazione, non si può scherzare con i ragazzi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - "In questo momento c'è un pericolo molto grande: sbagliare nella formazione e anche sbagliare nella prudenza nell'ammissione dei seminaristi". Lo ha detto il Papa parlando ai vescovi italiani. "Abbiamo visto con frequenza seminaristi che sembravano buoni ma rigidi. La rigidità non è del buono Spirito. E poi ci siamo accorti che dietro quella rigidità c'erano dei grossi problemi. I seminaristi ricevuti senza chiedere informazioni, che sono stati cacciati via da una congregazione religiosa o da una diocesi", ha sottolineato nell'intervento di apertura all'Assemblea generale della Cei. "E poi la formazione": "non possiamo scherzare con i ragazzi che vengono da noi per entrare in seminario". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino