EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Alitalia: manifestanti davanti Palazzo Chigi,centro blindato

Usb, in migliaia in piazza per chiedere lavoro
Usb, in migliaia in piazza per chiedere lavoro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 APR - Sono partiti in corteo i lavoratori del trasporto aereo che da stamattina sono in presidio in piazza San Silvestro, al centro di Roma. Via del Corso è blindata. E poco prima delle 14 hanno portato la loro protesta davanti a Palazzo Chigi. Secondo quanto si è appreso, il tragitto è stato concordato con la questura. "Migliaia di lavoratori" di Alitalia hanno manifestato oggi a Roma "per chiedere lavoro e non ammortizzatori sociali, per avere una compagnia aerea che assicuri sviluppo e crescita". Così l'Usb in una nota, sottolineando che erano presenti anche i lavoratori di AirItaly, e poi una delegazione dell'ex Ilva di Taranto, delle acciaierie di Terni e di Piombino, di Atitech, della Tirrenia, dei ferrovieri, dei portuali di Livorno. Il corteo ha poi raggiunto Palazzo Chigi, al grido di "lavoro". La manifestazione di oggi "rappresenta non la fine della mobilitazione ma un passaggio fondamentale che ha dimostrato al governo che i lavoratori ci sono e non sono rassegnati a veder morire Alitalia e a perdere il posto di lavoro", afferma Usb, annunciando altre mobilitazioni dei dipendenti di Alitalia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day

In Belgio le lavoratrici del sesso potranno avere un contratto di lavoro

La Corea del Sud convoca l'ambasciatore della Russia: "Negativo" il patto di difesa tra Putin e Kim