ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Isolati per Covid? L'assistenza è a domicilio

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Le squadre multidisciplinari che portano assistenza ai pazienti Covid in Portogallo
Le squadre multidisciplinari che portano assistenza ai pazienti Covid in Portogallo   -   Diritti d'autore  LUSA
Dimensioni di testo Aa Aa

Con la tuta, i guanti e gli occhiali. Sono i gruppi d'intervento che in Portogallo portano assistenza ai pazienti Covid, costretti alla quarantena dalla loro positività. Otto le squadre multidisciplinari da luglio operative a Sintra, seconda città del Paese per numero di casi dopo la capitale Lisbona.

LUSA
Le squadre multidisciplinari in visita a un paziente Covid a Sintra, in PortogalloLUSA

Lo scopo: una diagnosi dei bisogni medici e socio-economici delle persone in difficoltà

Oggi sono in visita dal figlio quattordicenne di Cesaltina. "Fa un po' paura veder sbarcare queste persone, bardate così - dice la donna -. Siamo però costretti a restare in casa e non c'è quindi alternativa. Sappiamo bene che per contrastare il virus dobbiamo adottare queste precauzioni".

A spiegare logica e scopi di questi interventi è l'infermiere Luís Cruz. "La nostra squadra - dice - è composta da infermieri, operatori sociali, agenti di polizia e dipendenti della protezione civile. Il nostro compito principale è valutare non solo il quadro clinico, ma anche quello socio-economico dei pazienti a cui rendiamo visita".

LUSA
Dal bilancio effettuato sul campo dipende poi la natura dei successivi interventiLUSA

Dopo la diagnosi l'intervento: da medicinali e cibo, a una nuova sistemazione

Dal bilancio sul campo dipendono poi i successivi interventi: approvvigionamento in medicine, sistemazione in alloggi alternativi, o addirittura, come già accaduto per centinaia di casi, semplice fornitura di cibo. Circa 7.000, nel complesso, le persone a cui queste squadre hanno finora portato assistenza.

Risorse addizionali per questo articolo • LUSA