Covid-19: record di contagi in India

Covid-19: record di contagi in India
Diritti d'autore Luca Bruno/AP
Di Euronews Agenzie:  Ap
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

78mila casi in un giorno, il dato peggiore dall'inizio della pandemia

PUBBLICITÀ

Oltre 78milla casi in un giorno. In India è record di contagi da Coronavirus. Il dato peggiore in tutto il mondo dall'inizio della pandemia. La doccia fredda arriva proprio quando il governo annuncia la riapertura della metropolitana di Nuova Delhi. Le autorità sanitarie devono combattere con i pregiudizi. Le persone infette vengono trattate come dei fuori casta, per questo molti non fanno il tampone. Eppure il governo è riuscito a fare un milione di tamponi al giorno contro i 200mila di due mesi fa.

Secondo la Johns Hopkins University ormai sono oltre 25 milioni i casi registrati nel mondo e quasi 839mila morti. Stati Uniti, Brasile e Messico hanno il 40 percento del numero totale delle vittime

L'Italia registra oltre 1300 casi in un giorno, ma non è il paese europeo a preoccupare di più. Il ministro della Salute italiano Roberto Speranza ha proposto di fare i tamponi in tutti gli aeroporti dei grandi paesi europei, come già fa l'Italia.

In Francia i contagi corrono al ritmo di 5mila al giorno. Per la Spagna si apre una settimana chiave perché c'è il ritorno a scuola in molte regioni.

Nella capitale cinese un terzo degli studenti sono tornati a scuola sabato. Preoccupa la crescita dei contagi a Seul in Corea del Sud. La Malesia ha chiuso le porte ai turisti stranieri fino alla fine dell'anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Covid-19: le donne sono meno esposte al virus grazie a una migliore risposta immunitaria

Coronavirus: l''Europa affronta l'aumento dei contagi

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano