This content is not available in your region

Indianapolis, il giapponese Sato è il re della 500 miglia

Access to the comments Commenti
Di Marta Brambilla
euronews_icons_loading
il pilota giapponese Sato
il pilota giapponese Sato   -   Diritti d'autore  AFP

Alla 500 miglia di Indianapolis non si beve champagne in caso di vittoria, ma latte. Ed eccolo qui, il vincitore, il giapponese Takuma Sato che porta a casa il titolo della 104ma edizione. Alla sua quarta partecipazione alla gara, per il nipponico è la seconda vittoria.

Alle sue spalle Scott Dixon. 3° posto per Graham Rahal. Brutto incidente per Spencer Pigot a soli 5 giri dalla fine, che ha portato tutti a correre in regime di "caution".

Niente pubblico sugli spalti quest'anno a Indy per via delle norme anti-Covid, ma le emozioni in pista non sono comunque mancate.