ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Liverpool, l'attesa è finita: dopo trent'anni è campione d'Inghilterra

Un gruppo di tifosi del Liverpool festeggia la vittoria della Premier League davanti ad Anfield Road
Un gruppo di tifosi del Liverpool festeggia la vittoria della Premier League davanti ad Anfield Road   -   Diritti d'autore  Jon Super/Jon Super
Dimensioni di testo Aa Aa

Mai come questa notte sarà dura per i tifosi del Liverpool rispettare le norme sul distanziamento sociale previste dal protocollo per il coronavirus. Dopo un'attesa lunga trent'anni i Reds hanno conquistato la Premier League: il ko del Manchester City in casa del Chelsea (2-1) regala il titolo alla squadra di Klopp con ben sette giornate d'anticipo.

Una stagione dominata fin dall'inizio, con la vittoria del campionato che era data per scontata già a marzo, quando la pandemia ha fatto calare il sipario sul calcio in tutta in Europa. Così i tifosi dei Reds hanno dovuto rimandare ancora di qualche mese una festa attesa da tre decenni.

Per il Liverpool si tratta del 19esimo titolo di campione d'Inghilterra, il primo da quando il torneo è stato ribattezzato Premier League nel 1992: il Sun ha sottolineato scherzosamente che ai tempi dell'ultimo titolo, nel 1990, la premier era Margaret Thatcher e nelle radio imperversava 'Nothing compares 2 you' di Sinead O'Connor, canzone al primo posto delle classifice britanniche.

Il successo in patria certifica la grandezza della squadra di Klopp, che centra un altro titolo dopo la Champions vinta l'anno scorso nella finale tutta inglese con il Tottenham e il Mondiale per club conquistato a dicembre.

Jon Super/Jon Super
A Liverpool sarà una notte lunga...Jon Super/Jon Super
Jon Super/Jon Super
Anche i più piccoli partecipano alla festaJon Super/Jon Super