ULTIM'ORA
This content is not available in your region

In Grecia, per ora, arrivano solo i turisti più coraggiosi

euronews_icons_loading
In Grecia, per ora, arrivano solo i turisti più coraggiosi
Diritti d'autore  Derek Gatopoulos/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo mesi di blocco, la Grecia ha riaperto i suoi principali aeroporti a più voli internazionali lunedì, sperando di salvare il proprio settore turistico che impiega circa 700.000 persone e rappresenta quasi il 20% del PIL greco.

I visitatori che arrivano da aeroporti considerati ad alto rischio dall'agenzia per la sicurezza aerea dell'Unione Europea saranno testati per il coronavirus e messi in quarantena per un massimo di 14 giorni.

Restrizioni restano per i passeggeri dal Regno Unito e dalla Turchia. Gli arrivi da altri aeroporti saranno testati casualmente.

Cosi' una donna: '' Il volo è stato molto organizzato, il viaggio è stato davvero buono, sono stata testata prima di venire qui, quindi so che non sono malata, ma qui sei di nuovo testata e penso sia positivo. Vengo qui perché ho una casa''

Un uomo aggiunge: '' Siamo partiti da Amsterdam stamattina, l'aereo era abbastanza pieno, e per questo ero un po 'nervoso ad essere onesti, perché abbiamo avuto difficoltà a mantenere 1,5 l'uno dall'altro. In aereo sei vicino l'uno all'altro e non è piacevole '

La Grecia spera che il successo nel contenere la pandemia attiri visitatori dall'estero. Allo stesso tempo ci sono mol te preoccupazioni sui rischi. Funzionari governativi e sanitari avvertono di mini blocchi, nel caso in cui vengano rilevati cluster Covid-19.

Dimitra Papadopoulou. Responsabile Comunicazione e Marketing aeroporto '' ELEFTHERIOS VENIZELOS': '' Ci sono voli che sono molto pieni e ce ne sono altri che non sono così pieni; vogliamo giorni sicuri e vogliamo essere in grado di servire correttamente le persone ''

Circa 33 milioni di turisti hanno visitato la Grecia nel 2019, generando entrate per 19 miliardi di euro.

Ma questa estate è molto diversa. L'obiettivo per la maggior parte degli uomini d'affari è coprire le perdite.

Afferma un albergatore: '' Alcuni proprietari di hotel sono in attesa di avere un numero soddisfacente di prenotazioni per assumere persone e riaprire. La psicologia dei viaggiatori è un po, giù, penso che abbiano bisogno di alcune buone notizie per credere che tutto sia ok e vieni. Fino ad ora solo i più audaci stanno arrivando, meno famiglie e più coppie e gruppi di amici ''

Fay Doulgkeri, euronews: '' Non è stata una giornata impegnativa all'aeroporto di Atene. Molti dei passeggeri con cui abbiamo parlato, possiedono case estive in Grecia e sono qui per trascorrere l'intera estate. Gli esperti in ambito turistico sono ancora molto preoccupati e affermano di non avere grandi aspettative per questa estate anche se la situazione sta cambiando rapidamente di giorno in giorno".