Coronavirus: Papa prega per i carcerati

Coronavirus: Papa prega per i carcerati
"Per loro in questo momento incertezza e pensiero alle famiglie"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 19 MAR - Il Papa continua a pregare per l'emergenza coronavirus. Oggi il pensiero, prima di cominciare la messa a Santa Marta, è stato per "i carcerati che soffrono tanto questo momento di incertezza e di dolore". Non sanno "che cosa accadrà dentro il carcere" e pensano "alle loro famiglie, come stanno, se qualcuno è ammalato, se manca qualcosa". Il pontefice ha invitato dunque a pregare "per i fratelli e le sorelle che sono in carcere".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson