Indipendentisti V.Aosta,frontiere chiuse

Indipendentisti V.Aosta,frontiere chiuse
'Ultimatum' 24 ore a Governo, 'agiremo di conseguenza'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VALLE D'AOSTA, 11 MAR - Per "preservare il popolo valdostano" dal diffondersi del contagio del coronavirus, il gruppo indipendentista Pays d'Aoste Souverain "intima al Governo italiano", entro 24 ore, la "chiusura degli accessi alla Vallée d'Aoste dalla Francia e dalla Svizzera". Il proclama è contenuto in un comunicato, diffuso oggi da quello che si autodefinisce un "mouvement paysan pour l'indépendance" in cui si lamenta il "lassismo delle attuali autorità competenti" e si ribadisce "l'assoluta necessità di esercitare il diritto di autogoverno". Allo scadere dell'ultimatum (giovedì sera) il gruppo promette di "agire di conseguenza". Le azioni previste "saranno organizzate nel pieno rispetto della salute pubblica - chiarisce all'ANSA Christian Sarteur, uno dei portavoce - non ci saranno degli assembramenti, non ci saranno operazione violente, ci muoveremo nella legalità, ma al limite della legalità, per garantire il benessere della popolazione, ci sostituiamo a quello che il governo nazionale non fa".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, nuovi attacchi degli Houthi a navi da guerra e a una petroliera Usa

Elezioni legislative in Bielorussia, l'opposizione chiede di boicottare il voto

Berlinale: il documentario Dahomey vince l'Orso d'Oro