ULTIM'ORA

Vertice Onu sul clima: ecco cosa chiedono i cittadini europei

Vertice Onu sul clima: ecco cosa chiedono i cittadini europei
Diritti d'autore
REUTERS/Yves Herman
Dimensioni di testo Aa Aa

Domeniche senz'auto anche nella capitale delle istituzioni europeee.

In vista del summit delle Nazioni unite sul clima - che inizia questo lunedì 23 settembre - e dell'insediamento della nuova Commissione europea - sensibilissima ai temi legati all'ambiente - domenica a Bruxelles l'aria sembrava ancora più buona.

Larry Moffet di Rise for Climate Belgium ha approfittato della mobilitazione per presentare un nuovo gruppo di pressione che si chiama "Cara Ursula": "Speriamo di mandare un messaggio dalla capitale europea fino a New York , dove speriamoche i nostri politici portino un messaggio forte e siano all'altezza delle nostre ambizioni".

"Ci sono tante promesse per fare di più sul clima, che restano però un po' vaghe per il momento. La presidente della Commissione dice di volere un accordo verde sul clima, noi vogliamo garanzie su punti precisi".

Gli fa eco Lena che manifesta a Bruxelles perché la voce dei cittadini non finisca nel vuoto:

"Quello che ha detto finora riguardo al New Green Deal è sicuramente positivo, ma penso che dal basso verso l'alto come cittadini dobbiamo assicurarci che queste promesse vengano mantenute".

La presa di coscienza dei cittadini, che si esprime nei movimenti spontanei va bene ma non basta per gli scienziati che mettono in guardia, come dice ai microfoni di euronews, Noel Baker: "Questi movimenti dal basso verso l'alto stanno dando un gran risalto ai temi ambientali, il vero problema però è che i maggiori produttori di emissioni tossiche sono ai vertici, e abbiamo davvero bisogno di fermare le società e i governi che inquinano e questo non succederà se non c'è una presa di coscienza e un cambiamento che viene dall'alto".

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.