Madre e fratello in casa, lui apre gas

Madre e fratello in casa, lui apre gas
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 16 LUG - Ha aperto il gas della cucina intossicando l'anziana madre e il fratello, quindi ha aggredito i carabinieri a calci e pugni. L'uomo, un 55enne con precedenti, visibilmente ubriaco, alla fine è stato arrestato. E' accaduto la scorsa notte a Milano, quando, intorno a mezzanotte e mezza, una donna di 90 anni ha chiamato il 112 dicendo che il figlio aveva aperto il gas in casa, in una palazzina in via De Pisis. Subito sono accorse delle pattuglie, che una volta in casa lo hanno immobilizzato non senza difficoltà. L'uomo sulle prime ha incolpato il fratello, un 61enne affetto da problemi psicologici, poi ha dato in escandescenze. L'anziana madre e il fratello sono stati portati in ospedale in codice verde e trattenuti alcune ore in osservazione per aver inalato del gas, lui è stato denunciato in stato di libertà.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Primarie Michigan: Trump batte Haley, Biden vince ma è bocciato dagli arabi-americani pro Palestina

Le notizie del giorno | 28 febbraio - Mattino

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta